Corriere di Novara
30 Maggio 1985

 

L’ARTICOLO:

E’ RAN LA PIU’ ASCOLTATA IN PROVINCIA

 

Nei giorni scorsi l’Abacus, l’agenzia che si occupa delle indagini sull’ascolto delle radio, ha reso noto i dati relativi all’audience delle emittenti private nella provincia di Novara (Isar ’84-’85).
Dai dati raccolti dall’Abacus si evince, per l’etere novarese, una situazione complessa dove emittenti “straniere”, sempre più in modo preponderante, tentano di sfondare e dove l’unica resistenza consistente viene da Radio Azzurra Novara. Ran, infatti, anche quest’anno per l’Abacus è al primo posto con un ascolto medio settimanale di circa 65 mila persone: quasi duemila in più dello scorso anno. Il dato più “preoccupante” per le frequenze locali viene dall’attacco di Radio Mondo Casale che nella nostra provincia sarebbe ascoltato da 45 mila persone ogni settimana. Al terzo posto troviamo Rete 105 con 39 mila utenti la settimana e al quarto Radio Onda Verde con 31 mila. Quinta è Peter Flowers con 28 mila ascoltatori, mentre al sesto posto abbiamo Radio Deejay con 24 mila ascoltatori distribuiti in sette giorni. Con 23 mila Stereo 2000, con 22 mila Radio Mi Amigo, con 20 mila Radio City, R9 Borgomanero a quota 18 mila, la novarese Punto Radio 96 e Gamma Radio a 17 mila e Radio Studio 104, Radio Biella 16 mila, Teleradiosole e Reporter 15 mila, Lago Maggiore, Piemonte Stereo e Radio Radicale a 11 mila; a quota 5 mila troviamo invece un’altra emittente di Novara: Abc.