EINSTURZENDE NEUBAUTEN



Biografia relativa agli anni ’80:

Gli Einsturzende Neubauten sono Blixa Bargeld (1959, chitarra-voce-percussioni), Alexander Von Borsig (1965, chitarra), Marc Chung (1965, chitarra), N.U.Unruh (1957, batteria-percussioni) e F.M. Einheit (1958, percussioni-effetti).
Sono a tutti gli effetti il gruppo noise-rumorista per eccellenza degli anni ’80, cui si deve la musica “industrial” attuale.

Nascono a Berlino su impulso di Bargeld e Unruh, il primo singolo che realizzano è datato 1980 ed è “Fur den untergang”.
Grazie alla raccolta Monogam Sampler sposano liriche senza compromessi ed un tappeto rumoristico ottenuto con lamiere, seghe circolari e altre percussioni industriali. Il nome della formazione significa “nuovi edifici che crollano” è dovuto ad un fatto realmente accaduto: il centro congressi di Berlino, appena costruito, cede a pochi giorni dall’inaugurazione.
Nel 1981 Gut e Bartel lasciano in favore di Einheit. Kalte Sterne, doppio 45 giri, precede Kollaps di difficile ascolto ma ricco di spunti geniali, con un inatteso omaggio a Serge Gainsbourg.
Nel 1982 il bassista degli Abwarts Marc Chung si unisce alla band, presto seguito da Alexander Von Borsig, già loro tecnico del suono e responsabile del singolo Hiroshima.
Al 45 giri Dursiger Tier contribuiscono Lydia Lunch e Rowland Howard dei Birthday Party. Bargeld partecipa a “Mutiny” di questi ultimi.
Il chitarrista degli Einsturzende inizia quindi una carriera parallela nel 1983 all’interno dei Bad Seeds di Nick Cave, mentre si deve attendere il 1985 con il singolo “Yu Gung” l’uscita di un album “Halber Mensch” con una struttura musicale ben definita.
Tra il 1986 e il 1987 realizzano un tour in Giappone, e l’anno successivo Bargeld pubblica un libro di poesie.  Nel 1989 realizzano un album molto politicizzato, ovvero “Haus Der Luge”.


Discografia essenziale degli anni ’80:

1981 – Kollaps
1983 – Die Zeichnungen des patienten O.T.
1984 – 2×4 live
1985 – Halber Mensch
1987 – Funf auf der nach oben offenen Richterscala
1989 – Haus der luge