Bollettino del Sacro Cuore di Gesù
Marzo / Aprile 1979


L'ARTICOLO:

 

RIFLESSI DI VITA

Fare della cronaca sulle attività del gruppo giovanile della nostra parrocchia è compito arduo anche per chi come me passa nel gruppo 1/3 della sua giornata. Il compito è arduo perché mettere per iscritto tutta una serie di tensioni, di aspettative, di desideri, di pensieri, che qualche volta si tramutano in attività visibile, tangibile, ma che pure di per se stesse sono fermento, sono movimento, sono attività reale, darebbe del filo da torcere anche a fior di pubblicisti professionisti. Mi limiterò quindi a descrivere, per i distratti o per quelli che non se ne sono accorti, ciò che della attività del gruppo oggi si vede.

Oggi l’attività più macroscopicamente visibile del gruppo, anche se per ora è in via di preparazione è Radio 2001.

Forse avrete notato sulla porta della chiesa un vistoso manifesto con un’antenna, che vi chiedeva generosità nell’aiutarci a portare aventi questa interessante iniziativa.

Bene, possiamo dire che siete stati abbastanza generosi, e di questo vi ringraziamo. Attualmente le apparecchiature strettamente necessarie sono state acquistate, e a completare il tutto mancano solamente 2 registratori a cassetta e il telefono. La cifra necessaria si aggira intorno alle 250.000 lire. Ma poi non è finita qui. Per gestire la radio saranno necessari altri soldi, e molti…!Ma, per usare uno stereo-tipo, “le vie del Signore sono infinite”! Agli inizi non avevano una lira, e ora abbiamo acquistato materiale per circa un milione! Il cielo e qualcuno di voi provvederà…!

Probabilmente qualcuno di voi avrà pensato che radio 2001 si risolverà in giochetto da bambini, e che in un paio di mesi tutto sarà finito.

Io penso che un buon 50 per cento delle possibilità di buona riuscita della radio siano in mano di voi tutti.

Molto importanti all’interno della programmazione di una radio come quella che vorremmo diventasse la nostra sono i programmi culturali, di attualità, di politica e il radiogiornale.

Ora tutto questo genere di trasmissioni non potranno essere certamente gestite da ragazzi i più “anziani” dei quali hanno 18 anni!

Quindi rivolgiamo un ulteriore appello a quanti di voi dispongono di un po’ di tempo libero e sono interessati a questo genere di attività: mettetevi in contatto con noi attraverso P.Agostino.

Io sono convinto che una radio sia un importantissimo mezzo di comunicazione sociale per potere fare conoscere anche agli altri il nostro punto di vista di uomini e cristiani. Una vecchia canzone di un complesso inglese, i “Marmelade”, si intitolava “Reflections of my life”, riflessi della mia vita. Ecco, radio 2001 vuole essere lo strumento attraverso il quale i riflessi della nostra, della vostra vita possano essere conosciuti da tutti.

 

Ettore Colli Vignarelli

 

 


   
DISCLAIMER:
Questo sito è a carattere completamente amatoriale ed apolitico, apartitico e senza scopo di lucro. Rappresenta unicamente gli hobbies e gli interessi artistici e tecnici di Federico Stella
L'autore del sito è disponibile ad integrare, correggere ed eliminarne i contenuti, previa segnalazione via mail a: federico@federicostella.it
Il sito non viene aggiornato con cadenza periodica e in quanto tale non può essere considerato testata giornalistica e non rientra tra le categorie soggette all'iscrizione al Roc Registro Operatori della Comunicazione.
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari;  marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti; tutte le informazioni ed i contenuti (testi, grafica ed immagini) riportate sono, al meglio della mia conoscenza, di pubblico dominio.
Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarlo e provvederò immediatamente a rimuoverlo.
Non ritengo avere alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere attraverso i collegamenti presenti sulle mie pagine ed anche con queste non intendo violare alcun diritto di Copyright.
Questo sito non contiene cookies di profilazione, ai sensi del provvedimento 08/05/2014.