Corriere di Novara
14 Luglio 1983


L'ARTICOLO:

 



PANORAMA SULLE RADIO TRECATESI

Radio Zona 52, ovvero una radio trecatese giovane, moderna, libera, apolitica, che piace soprattutto a chi ama la musica e la corretta informazione. Radio Zona 52 ha iniziato le sue trasmissioni l’8 dicembre 1977 quale giornale radiodiffuso della zona 52 (Ussl 52, Distretto Scolastico 52, ecc.) con scopi informativi e ricreativi, con programmi ridotti, zona di ascolto limitata alla zona interessata e con il fermo intento di mantenersi apolitica ed apartitica.

“E così è stato successivamente – ci dice Roberto D’Ulisse – ha cambiato la propria etichetta passando dal giornale radiodiffuso ad emittente commerciale, pur mantenendosi nell’intento per il quale era stata realizzata. Da allora, a costo di notevoli sacrifici da parte di tanti volonterosi che hanno prestato, e prestano, la loro collaborazione per puro hobby, e quindi senza retribuzione – precisa d’Ulisse – l’emittente ha avuto modo di potenziarsi e svilupparsi in modo da portare la nostra voce anche in località lontane da Trecate”. Radio Zona 52 infatti trasmette 24 ore al giorno programmi musicali, quiz, rubriche, e naturalmente slogan pubblicitari che sono l’unica fonte di introito e di finanziamento dalla quale trae linfa per continuare a sopravvivere e svilupparsi.

I programmi sono condotti da un’équipe di persone di età variante dai 18 ai 35 anni e sono diffusi da 2 ripetitori: uno locale con frequenza 95.500 Mhz ed un secondo sito in località Mottarone con frequenza 95.200 Mhz che permette di irradiare sul 90% della provincia di Novara e nelle province di Varese, Milano, Pavia, Vercelli. “Oltre ad un elevatissimo indice di ascolto locale, (basti pensare che la trasmissione da poco conclusa Plauso-Fischio ha suscitato in alcuni giorni fino a 1000 e più telefonate) – dichiara il dinamico e sempre disponibile animatore della radio, D’Ulisse – Radio Zona 52 vanta un consistente seguito nelle zone del Lago Maggiore e dell’alto Novarese in genere oltre che quello di molte località del Varesotto e delle altre province”.

 


   
DISCLAIMER:
Questo sito è a carattere completamente amatoriale ed apolitico, apartitico e senza scopo di lucro. Rappresenta unicamente gli hobbies e gli interessi artistici e tecnici di Federico Stella
L'autore del sito è disponibile ad integrare, correggere ed eliminarne i contenuti, previa segnalazione via mail a: federico@federicostella.it
Il sito non viene aggiornato con cadenza periodica e in quanto tale non può essere considerato testata giornalistica e non rientra tra le categorie soggette all'iscrizione al Roc Registro Operatori della Comunicazione.
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari;  marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti; tutte le informazioni ed i contenuti (testi, grafica ed immagini) riportate sono, al meglio della mia conoscenza, di pubblico dominio.
Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarlo e provvederò immediatamente a rimuoverlo.
Non ritengo avere alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere attraverso i collegamenti presenti sulle mie pagine ed anche con queste non intendo violare alcun diritto di Copyright.
Questo sito non contiene cookies di profilazione, ai sensi del provvedimento 08/05/2014.