Corriere di Novara
25 Giugno 1985


L'ARTICOLO:

 

"ATMOSPHERA" I "DJ" DELLA RAN S'AFFACCIANO SUL MERCATO DISCOGRAFICO 

La "Novara musicale" ha da annoverare un'altra uscita discografica riguardante, questa volta, i Dj's della fascia pomeridiana di Radio Azzurra Novara.
Sotto il nome di Atmosphera hanno infatti inciso un disco-mix intitolato Easy Girl.

Come è nata l'idea di questo mix?
"Più di un anno fa - esordisce Riccardo Caccia, il promotore dell'iniziativa - noi sei disc-jockeys di "Rabel 7", la trasmissione pomeridiana di Radio Azzurra di allora, avevamo inciso su di una cassetta un brano demenziale intitolato "Rappeggiando". Per scherzo l'abbiamo trasmesso qualche volta nel nostro programma ed abbiamo in seguito verificato che parecchi ascoltatori si erano recati nei negozi di dischi della città a richiedere "Rappeggiando". Mi è allora venuta l'idea di costruire una canzone in maniera "più seria": ho quindi contattato Franco Serafini, un musicista di Romagnano Sesia che al suo attivo ha già due ellepì e svariate collaborazioni con artisti assai famosi: Roberto Frangipane (uno dei sei animatori radiofonici ed appartenente al gruppo novarese degli Shout) ha avuto poi l'incarico di scrivere le musiche e stendere il testo, in inglese".
Gli strumenti da chi sono suonati? "Da Serafini, tutti gli strumenti. Poi, sulla sua base abbiamo registrato i cori grazie a due gentilissime ragazze (Mirella Iacopini e Bene) e le nostre voci".
La produzione a chi è affidata? "A Serafini e a me - precisa Caccia - inoltre Franco ha arrangiato e mixato il brano".
Chi sono i componenti degli Atmosphera? "Pino Cassata, Ezio Ferraris, Roberto Frangipane, Flavio Pavia, Danilo Sacco e Riccardo Caccia".
E sul lato B del Mix? "C'è la versione strumentale di Easy Girl sempre curata da Serafini".
Quando si potrà trovare nei negozi di dischi? "Già da questa settimana".

 

(G.D.B.)

 


   
DISCLAIMER:
Questo sito è a carattere completamente amatoriale ed apolitico, apartitico e senza scopo di lucro. Rappresenta unicamente gli hobbies e gli interessi artistici e tecnici di Federico Stella
L'autore del sito è disponibile ad integrare, correggere ed eliminarne i contenuti, previa segnalazione via mail a: federico@federicostella.it
Il sito non viene aggiornato con cadenza periodica e in quanto tale non può essere considerato testata giornalistica e non rientra tra le categorie soggette all'iscrizione al Roc Registro Operatori della Comunicazione.
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari;  marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti; tutte le informazioni ed i contenuti (testi, grafica ed immagini) riportate sono, al meglio della mia conoscenza, di pubblico dominio.
Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarlo e provvederò immediatamente a rimuoverlo.
Non ritengo avere alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere attraverso i collegamenti presenti sulle mie pagine ed anche con queste non intendo violare alcun diritto di Copyright.
Questo sito non contiene cookies di profilazione, ai sensi del provvedimento 08/05/2014.