MISSING PERSONS



Biografia relativa agli anni ’80

I Missing Persons erano una band new wave e elettro-rock americana, fondata nel 1980 dal chitarrista Warren Cuccurullo, dalla cantante Dale Bozzio e dal batterista Terry Bozzio.

A questa formazione si aggiunsero il bassista Patrick O’Hearn e il tastierista Chuch Wild.

Il tratto distintivo del gruppo era la voce della cantante, oltre che il suo modo veramente molto originale di vestirsi e di truccarsi.
Dale e Terry si incontrarono e si sposarono quando stavano lavorando con Frank Zappa, e Cuccurullo divenne loro amico contribuendo al disco Joe’s Garage di Zappa.

Il primo disco dei Missing Persons è datato 1980, un Ep di 4 canzoni omonimo. La registrazione venne finanziata dal padre di Cuccurullo. Successivamente intrapresero un tour per promuovere il disco, e una comparsa nel film “Lunch Wagon”.
L’Ep vendette 7.000 copie, grazie anche alla popolarità del brano “Mental Hopscotch” nelle radio del circuito di Los Angeles.

Nel 1982 il gruppo firmò con la Capitol Records, con cui realizzarono l’album (disco d’oro) “Spring Session M” ovvero l’anagramma di Missing Persons. I singoli tratti dall’album “Destination Unknown”, “Walking in L.A.”, “Words” e “Windows” ebbero un discreto successo in tutto il mondo.

Il gruppo apparve poi alla tre giorni del Southern California concert, con gruppi come Berlin, Pretenders, David Bowie e U2.

Seguirono due album, uno nel 1984 “Rhyme & Reason” (troppo sperimentale) e “Color in your life” (più convenzionale). Le tensioni tra Terry e Dale Bozzio portarono alla fine del loro legame matrimoniale ed artistico.

Si segnala, dopo lo scioglimento del gruppo, la carriera di Warren Cuccurullo come chitarrista dei Duran Duran per oltre un decennio, da Notorious al 2001.

Discografia essenziale degli anni ’80

1982 – Missing Persons
1982 – Spring Session M
1984 – Rhyme & Reason
1986 – Color in your life
1987 – The best of Missing Persons