L’attuale logo di Radio Azzurra FM

Un logo degli anni ’90

DATI DELL’EMITTENTE:
Ragione sociale: Edizioni Radio sas
Direttore Responsabile: Mario Giordano
Indirizzo: Baluardo Lamarmora, 19 – 28100 Novara
Telefono: 0321 / 626286
Fax: 0321 / 35353
Sito internet: www.radioazzurra.net
Frequenze e postazioni: 100.500 (Monte Mottarone Vetta), 92.100 (Novara-Tribunale)
Copertura: Province di Novara, Vercelli, VCO, Varese, Milano, Biella, Alessandria, Pavia.
Modulazione: Stereo, RDS
Programmazione: 98% straniera (hip-hop, r’n’b, soulful house, house, pop), 2% italiana (hip hop)

LA STORIA:

Il nome di Radio Azzurra è stato per diversi anni sinonimo di “Radio della città di Novara”.
Venne fondata pioneristicamente da Ugo Ponzio, nome già noto tra i decani radioamatori cittadini, attuale capitano insieme a moglie e figli della grande squadra di speaker, tecnici e giornalisti che quotidianamente si alternano ai microfoni della radio.
L’avvio ufficiale porta la data del 4 novembre 1975, giorno in cui avvenne il riconoscimento di “Quotidiano radiodiffuso” dal Tribunale di Novara. Da quell’anno e f
ino a non molto tempo fa Radio Azzurra ha conservato l’identità di “emittente di servizio” dei cittadini, con numerose rubriche tematiche e programmi aventi ospiti politici e di costume legati al mondo della novaresità.
E’ divenuta inoltre un “covo” di professionisti che fanno radio con stile, professionalità e passione: molti sono i personaggi che sono nati ad Azzurra, uno su tutti Paolo Beldì (oggi affermato regista televisivo), che iniziò proprio nel 1975 con una trasmissione demenziale-innovativa irradiata dai microfoni “azzurri”. Tra gli altri personaggi degni di segnalazione ricordiamo Franco Simone, Mercia, Max Lotti…ma citarli uno ad uno richiederebbe troppo spazio!
Nel corso di tre decenni la radio è maturata artisticamente e tecnologicamente, e di recente ha investito notevoli risorse sulle persone, sulle apparecchiature e sul segnale, definendo di conseguenza una programmazione più mirata e professionale.

Materiale Audio…
* Jingle “Azzurra c’e’ – 24 ore su 24” primi anni ’90


* Jingle “Azzurra – E sei in dolce compagnia” primi anni ’90


* Jingle “Azzurra Love Songs – Ogni notte musica non stop” primi anni ’90

Si veda anche…
* Corriere di Novara 13 Novembre 1975 “Mentre apre Radio Azzurra, silenzio per Radio Novara”
* Corriere di Novara 20 Novembre 1975 “Anche Radio Azzurra costretta al silenzio”
* Il giornalino di Radio Azzurra Maggio 1976: “I programmi e le voci di Radio Azzurra Novara”
* Il giornalino di Radio Azzurra Maggio 1976: “Parliamone insieme”
* Il giornalino di Radio Azzurra Maggio 1976: “Perchè”
* Il giornalino di Radio Azzurra Maggio 1976: “Siamo tante, ma…”
* Corriere di Novara 10 Giugno 1976 “Dietro le radio, grossi interessi e giovani squattrinati”
* Corriere di Novara 10 Giugno 1976 “Indagine sul ruolo delle emittenti novaresi”
* Il giornalino di Radio Azzurra Anno II Numero Unico “Liberi, non pirati”
* Il giornalino di Radio Azzurra Anno II Numero Unico “Entrare alla Ran”
* Il giornalino di Radio Azzurra Anno II Numero Unico “Non stop music o non solo musica?”
* Il giornalino di Radio Azzurra Anno II Numero Unico “Amici, cantanti, disc-jockey”
* Corriere di Novara 02 Febbraio 1978 “Di nuovo silenziosa Radio Azzurra”
* Il giornalino di Radio Azzurra 1979 “75-76-77-78-79…ma sarà per sempre?”
* Il giornalino di Radio Azzurra 1979 “I programmi di Radio Azzurra Novara”
* Corriere di Novara 06 Novembre 1980 “Il quinto compleanno di Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 20 Novembre 1980 “Il disc-jockey Ronnie Jones al Magie-Noire di Novara”
* Corriere di Novara 08 Luglio 1982 “Sandrino Berutti voce amica dei novaresi”
* Corriere di Novara 02 Settembre 1982 “Caccia e pesca a Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 09 Settembre 1982 “Cronaca diretta della discesa del Salvatore”
* Corriere di Novara 10 Novembre 1983 “Indagine nazionale sulle radio: per la Ran 61 mila ascoltatori”
Corriere di Novara 10 Novembre 1983 “Ottavo compleanno per Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 05 Gennaio 1984 “Radio Azzurra al De Pagave”
* Corriere di Novara 09 Febbraio 1984 “Lirica a Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 21 Febbraio 1985 “Si vincono computers con Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 28 Febbraio 1985 “Continua la maxicaccia ai bussolotti di Ran”
* Corriere di Novara 04 Aprile 1985 “Le cinque antenne che ci fanno compagnia”
* Corriere di Novara 30 Maggio 1985 “E’ Ran la più ascoltata in provincia”
* Corriere di Novara 25 Giugno 1985 “Atmosphera: I Dj della Ran si affacciano sul mercato discografico”
* Corriere di Novara 18 Dicembre 1985 “Radio Azzurra si prepara per un Natale non stop”
* Corriere di Novara 09 Aprile 1987 “Radio Azzurra: nuova sede per un migliore ascolto”
* Corriere di Novara 13 Aprile 1987 “Festa grande giovedì al Diva per il trasloco di Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 08 Novembre 1990 “Radio Azzurra Novara ha quindici anni”
Corriere di Novara 05 Aprile 1993 “In diretta dal Corriere il giovedì su Radio Azzurra”
* Corriere di Novara 30 Maggio 1994 “Continua la guerra tra Comune e Radio Azzurra” 
* Corriere di Novara 18 Febbraio 1999 “Inchiesta sulle radio locali: cosa sono e cosa trasmettono”
* Millecanali Febbraio 2000 “Radio Azzurra cambia casa”

 

La regia principale di Radio Azzurra FM fino al 2009

 

L’attuale regia e sala microfoni di Radio Azzurra FM (foto del 2011)

 

 

LE SEDI:

Considerando anche l’abitazione dello stesso fondatore, 5 furono le sedi che hanno ospitato i microfoni di Radio Azzurra: via Formaggio, Corso Italia, Via Tornielli e l’attuale Baluardo Lamarmora,19 a Novara.

L’attuale sede di Radio Azzurra FM

LE FREQUENZE:

Storica frequenza è il 100.500 dal dicembre 1979 operativa dalla postazione “Monte Mottarone Vetta” (1400 m slm), di recente potenziata ed in attesa di nuove importanti evoluzioni. L’impianto è telecontrollato a distanza per avere la massima affidabilità e ridurre al minimo i tempi di “blank” o “fermo macchina”.
Nel periodo pioneristico, immediatamente dopo il riconoscimento di legalità, fu utilizzato un sistema di antenne costituito da 4 dipoli Irte e 800watt di potenza.
Nel corso degli anni sono state utilizzate altre frequenze, tra cui 100.350 (per ben 17 anni irradiato dalla curiosa postazione “Cupola di S.Gaudenzio”) e 92.200 da Via Tornielli. Attualmente la frequenza cittadina è il 92.100, irradiata dalla terrazza della sede, che è tra l’altro il palazzo più alto di Novara.


LA RADIO OGGI:

LA TECNOLOGIA:

I terminali di Radio Azzurra Fm utilizzano il software TS2000 K10 Pro della ditta TIESSECI, da anni all’avanguardia in tema di “broadcasting automation”. Da cinque postazioni collegate in rete è possibile interagire in tempo reale con la messa in onda, programmare il palinsesto, gestire l’archivio sonoro e la pubblicità con una precisione ed affidabilità che solo tale software è in grado di consentire. Tutti i brani trasmessi sono registrati su hard-disk in formato Mp3, Mp3 Pro, Pcm e Wma, utilizzando la massima campionatura disponibile: la purezza del suono e lo splendido impatto sono poi opera del fiore all’occhiello della radio, ovvero il processore Orban, un “must” per la radiofonia mondiale. Degni si segnalazione sono inoltre i microfoni Neumann, installati in tutte le sale ed in grado di garantire una timbrica perfetta, anche in condizioni critiche.

IL PALINSESTO E LE VOCI:

Fabrizio Poli
Marco Foti
Paolo Molina
Moira Lavè
La “famiglia” Angela Colombo e Ugo Ponzio

QUOTIDIANI

9.00-10.00 Polvere di Stelle – Stardust, con Sonia
10.00-13.00 Urban Mag, con Moira
14.00-16.00 Dance Train, con Fabrizio (replica serale ore 22.00)
(al sabato dalle 14 alle 16: Dance Train Chart – Replica domenica dalle 22 alle 24)

SETTIMANALI

11.00-12.00 Polvere di Stelle – Stardust, con Sonia (il sabato)
15.00-18.00 Ogni maledetta domenica, con Marco Foti, Andrea Barbarossa, Simone Balocco e Paola.
19.00-20.00 Azzurri In Radio, con Paolo Molina, Alessandro Ge e Andrea Massara (il giovedì)
23.00-24.00 White Room, con Mad-L (Venerdì e replica Domenica 21-22) 

La giornata “tipo” è arricchita da news e curiosità aggiornate in tempo reale e da novità discografiche provenienti dal mercato americano.

LE NEWS:

Da alcuni anni le notizie internazionali e nazionali di Radio Azzurra Fm sono curate dall’agenzia di stampa romana Area. 

 

LA PUBBLICITA’:

Radio Azzurra Fm si appoggia ad un prestigioso studio nazionale per realizzare i propri spot.
Ogni pubblicità viene realizzata tenendo conto delle esigenze del cliente e solo dopo la stesura e l’approvazione dello storyboard definitivo. Molta cura viene posta anche nella sceneggiatura e nella base musicale, in modo da avere sicuro impatto sull’ascoltatore. Un “valore aggiunto” più unico che raro offerto dall’emittente è anche la possibilità di scegliere la voce dell’attore preferito, tra un ricco catalogo disponibile.



JINGLES, LINERS, STATION BREAK:

Gli identificativi musicali della radio sono stati realizzati negli Stati Uniti, precisamente a Dallas, dalla “TM CENTURY”, il più importante studio di registrazione del mondo: ogni fascia oraria possiede una sigla ed un richiamo musicale che segue la linea generale della radio.

Immagini di archivio della vecchia “sala ospiti” e delle sale di registrazione

DIRETTE ESTERNE:

Negli ultimi anni  grazie ad investimenti mirati la radio si è dotata di tecnologie all’avanguardia in grado di consentire la “diretta” di ogni evento in tempo reale da qualunque località, anche la più remota, senza alcun tipo di interruzione e con qualità broadcast.
Grazie all’ausilio di ponti radio digitali dell’ultima generazione e codec ISDN l’orizzonte di Radio Azzurra Fm è praticamente senza limiti… a tal proposito si ricorda la diretta digitale dai campi di calcio, dalle discoteche della zona e dalle principali manifestazioni locali.



I RINGRAZIAMENTI:

Alcune informazioni sono state liberamente tratte dal sito:
www.radioazzurra.net e www.starnova.it/ran
e dalla brochure di Radio Azzurra Fm.

Si ringraziano inoltre Ugo Ponzio, Luca Ponzio e Marco Buscaglia.